Pellegrinaggio in Polonia “Sulle orme di San Giovanni Paolo II” Cracovia, Wadowice, Czestochowa, Auschwitz

Pellegrinaggio diocesano Con S.E. Mons Angelo SPINA Arcivescovo Ancona-Osimo

dal 25/06/2024 (martedì)   
al 29/02/2024 (giovedì)
5 giorni / 4 notti

Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! (Giovanni Paolo II)

25 Giugno 2024 – ITALIA/CRACOVIA/ CZESTOCHOWA 

Ritrovo dei partecipanti presso l’aeroporto di Roma Fiumicino. Disbrigo delle pratiche aeroportuali e partenza con volo della Compagnia di Linea AUSTRIAN AIRLINES OS 502 delle ore 08.55 con arrivo a Vienna alle ore 10.30(ora locale); proseguimento per Cracovia con volo OS 597 delle ore 12.55 con arrivo alle ore 13.55 (ora locale).  Sistemazione in pullman granturismo e trasferimento a Częstochowa (un’ora e mezza), la capitale spirituale della Polonia. All’arrivo Santa Messa al Santuario della Madonna Nera. Possibilità di partecipare alla preghiera serale dell’Appello di Jasna. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 26 Giugno 2024 –  CZESTOCHOWA/AUSCHWITZ-BIRKENAU   

Giornata di visite con pranzo e S. Messa.  Di prima mattina visita al Santuario di Jasna Góra (la Montagna Luminosa), cuore della vita cristiana polacca.  Santa Messa sotto il quadro della Vergine. Ogni anno tante persone  fanno  il  pellegrinaggio  al  Convento  dei Padri Paolini in Jasna Góra per pregare sotto  il  quadro miracoloso  della Vergine con il Bambino “Madonna   Nera “ di   Czestochowa. Ore 11.00 partenza per Oświęcim. Pranzo. Ore 14.30 visita guidata dell’ex campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau. Proseguimento per Cracovia (un’ora mezza).  Sistemazione in hotel a Czestochowa, cena e pernottamento.

 27 Giugno 2024 – WADOWICE/KALWARIA/ CRACOVIA

Giornata di visite con pranzo e S. Messa. Partenza per Wadowice (55 Km. 1,15 min.)  luogo di nascita di Karol Wojtyla. Visita della città, della sua casa familiare (ora museo) e della chiesa  parrocchiale  dove  fu  battezzato.  Pranzo. Rientro a Cracovia con  sosta al Centro Giovanni Paolo II “Non abbiate paura”.  Il centro non è un monumento, ma un importante luogo di incontro con Giovanni Paolo II, il suo pensiero, il suo  spirito, la  sua  Santità. Santa Messa.  A Łagiewniki visita al Santuario della Divina Misericordia, con il famoso quadro “Gesú, confido  in te “, Santuario dedicato a Santa Faustina Kowalska e dove riposa il corpo di Suor Faustina. S. Messa presso la Cappella del Gesù Misericordioso (in base alla disponibilità). Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

28 Giugno 2024 – CRACOVIA 

Giornata di visite con pranzo e S. Messa. Mattina dedicata alla visita di Cracovia con il centro storico, Piazza del Mercato, particolarmente interessante una passeggiata nel quartiere di Kazimierz che per secoli ha ospitato la più grande comunità ebraica della Polonia: al suo interno si trovano sette sinagoghe tra cui la Vecchia Sinagoga, la prima costruita in Polonia (oggi museo).  Incontro con S.Em.za  Card. Stanisłao  Dziwisz , Arcivescovo emerito di Cracovia,  già segretario particolare di San Giovanni Paolo II (in base alla disponibilità).   Santa Messa e Pranzo. Pomeriggio trasferimento per la visita alle antiche Miniere di Sale a Wieliczka, la più antica d’Europa, iscritta nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO (20 Km 30 min. – visita di circa 2 ore). Sale  che  si   estrae   da   oltre   mille  anni.  Rientro a Cracovia. Cena tipica e pernottamento.

29 Giugno 2024 – CRACOVIA/ROMA  

Colazione in Hotel e check out.  Visita alla collina di Wawel luogo ove si trova la Cattedrale con la tomba di San Stanislao – patrono della Polonia con il Castello Reale (visita esterna). S. Messa. Pranzo in ristorante. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo della Compagnia di Linea LUFTHANSA  LH1625 delle ore 16.40  con arrivo a Monaco alle ore 18.00 (ora locale); proseguimento per Roma Fiumicino con volo LH1872 delle ore 19.30 con arrivo a Roma Fiumicino alle 20.55.


Richiesta informazioni